Arti Superiori: Caso clinico: lesione spalla giovane giocatrice di volley
Scritto da Compagnoni il 26 Apr 2017 - 14:26 328

B.A. anni 14

Ruolo alzatrice

Trauma distrattivo spalla sinistra.

Diagnosi: irregolarità del cercine cartilagineo anteroinferiore tipo GLAD-LESION.

La paziente subisce il trauma durante una partita di campionato nel tentativo di recuperare una palla in tuffo.

Dimessa dal pronto-soccorso, con diagnosi “trauma distorsivo spalla-omero sinistro”, vengono prescritti: riposo funzionale per 5 giorni, antinfiammatorio se dolore (settembre 2016).

Viene a mia conoscenza dopo 3 mesi lamentando il persistere del dolore con rigidità e limitazione funzionale, viene eseguita visita ortopedica (dicembre 2016) alla mia presenza nella quale si verifica l’instabilità articolare (lassità) rigidità capsulare e dolore.

Viene eseguita artro-rmn.

Vista la giovane età della paziente e la zona di lesione, si temporeggia su un eventuale intervento chirurgico privilegiando un tentativo di trattamento conservativo della durata di tre mesi, per complessive 35 sedute. Il protocollo terapeutico viene sviluppato nel seguente modo: trattamento fisioterapico (luxxamed, tecar), trattamento manuale capsulare, kinesiotaping e cross tape, successivamente vengono inseriti esercizi di stabilizzazione muscoli scapolari e intra rotatori, recupero propriocettivo.

Dopo 4 settimane dall’inizio del percorso riabilitativo, la paziente viene istruita e autorizzata a integrare il lavoro svolto in studio anche a casa.

Oggi abbiamo eseguito il controllo ortopedico e con grande soddisfazione è stato verificato l’ottimo risultato riabilitativo!

La giovane paziente potrà riprendere l’attività sportiva con le giuste attenzioni (no schiacciate e recuperi estremi) continuerà

la stabilizzazione muscolare a casa.

Questo grande risultato non sarebbe stato possibile senza il duro lavoro e la grande applicazione che la paziente ha dimostrato, dettati sicuramente dalla forte motivazione di ritornare sul “campo”.

©2014 Compagnoni Paolo - Massofisioterapista - via E. Fermi, 28 - Gussago - (BS) • Cod. Fisc. CMPPLA64M06B157K - P.IVA 03265120174
É vietata qualsiasi riproduzione previa autorizzazione scritta, ogni violazione verrá perseguita legalmente secondo i termini prescritti dalla vigente legge italiana.
webdesign: WebService