Traumatologia dello Sport: FISIOTERAPIA D’AVANGUARDIA “VIBRA”: VIBRAZIONI AD ALTO VALORE TERAPEUTICO.
Scritto da Compagnoni il 26 Apr 2013 - 09:50 3728

Vibra è il nuovo sistema di onde meccano-sonoro selettive per il trattamento non invasivo di patologie muscolari e neuro-muscolari grazie alle modificazioni indotte di particolari frequenze (da 30 fino a 300 Hz).

Vibra permette di accelerare il recupero funzionale migliorando la propriocezione, il tono muscolare, la resistenza fisica e la coordinazione muscolare. Si avvale dell’utilizzo di aria compressa alla pressione massima dell’oscillazione di 280 Mbar. Tutto questo gestito e controllato da un software di ultima generazione che ne controlla e ne gestisce i protocolli. Le vibrazioni generate da Vibra vengono trasmesse localmente ai ricettori delle strutture mio-osteo-articolari tramite appositi applicatori (coppette) o ad un applicatore (manipolo). Le onde meccano-sonore-selettive interagiscono principalmente con i vari meccano ricettori, ad es. organi tendinei del Golgi, fusi neuromuscolari. Le afferenze attivate dalle vibrazioni portano l’informazione meccano-sonora dal muscolo o dai tessuti interessati dalla patologia, fino ai circuiti nervosi midollari, dove avvengono le prime interazione terapeutiche (risposta). Gli effetti benefici di tale stimolazione sono spesso immediati e dopo poche sedute si ha già la netta consapevolezza di un cambiamento. Tutto si traduce con un aumento accelerato del recupero funzionale delle sue varie fasi: dolore, ripresa della funzionalità, reclutamento muscolare. Le applicazioni di elezione di questa metodica sono:

1.     TRATTAMENTO DEL DOLORE

2.     RECUPERO POST-CHIRURGICO

3.     PATOLOGIE RIGUARDANTI L’ATTIVITA’ SPORTIVA

4.     TRATTAMENTI PER LA IPOTONIA DELLA TERZA ETA’

5.     TRATTAMENTI PER IL RECUPERO DELLA NEURO-RIABILITAZIONE

1- Le vibrazioni sono in grado di stimolare selettivamente le fibre a-beta-afferenti in modo più selettivo di una tens tradizionale. La frequenza di elezione in questi casi utilizzata sono i 200 Hz che permettono di agire in maniera efficace anche a livello mio fasciale profondo.

2-  I trattamenti Vibra stimolano le fibre dei fusi neuromuscolari permettendo di aumentare localmente il tono muscolare ( riflesso tonico vibratorio ), questa stimolazione va introdotta precocemente nei casi di rieducazione post-chirurgica per migliorare il deficit causato dalla immobilizzazione.

3- L’associazione Vibra esercizio fisico risulta vincente nelle performance sportive oltre che per il recupero neuro – muscolare dopo affaticamento (D.O.M.S. dolore muscolare tardivo) risulta notevolmente importante nella velocizzazione dei recuperi da traumi sportivi, garantendo una maggiore velocità nella ripresa della pratica sportiva.

4- Questo è un nuovo ambito di attenzione dove il riabilitatore pone il suo intervento per contrastare l’ipocinesia della terza età e i rischi di cadute, questi come sappiamo da statistiche sono in vertiginoso aumento. L’utilizzo delle vibrazioni meccano sonore associate ad esercizi propiocettivi è oggi una strategia metodologica di grande interesse.

5- Le vibrazioni meccano sonore svolgono un’azione di riduzione del tono muscolare nella spasticità nervosa centrale sfruttando il meccanismo della “inibizione reciproca”. Questo in associazione con la neuro riabilitazione diventa un ottimo ausilio per un recupero funzionale di qualità.

Conclusioni: l’ausilio delle vibrazioni meccano-sonore nelle pratiche riabilitative in senso generale trovano oggi una grande possibilità di utilizzo e di successo. Le vibrazioni non hanno né effetti collaterali né controindicazioni essendo supportate dall’utilizzo dell’aria. La possibilità di trattare parecchi distretti contemporaneamente e la riduzione dei tempi di recupero rendono oggi vibra uno strumento d’avanguardia nella fisioterapia d’eccellenza.

©2014 Compagnoni Paolo - Massofisioterapista - via E. Fermi, 28 - Gussago - (BS) • Cod. Fisc. CMPPLA64M06B157K - P.IVA 03265120174
É vietata qualsiasi riproduzione previa autorizzazione scritta, ogni violazione verrá perseguita legalmente secondo i termini prescritti dalla vigente legge italiana.
webdesign: WebService